0

Se mi conosci troppo non puoi capirmi

Le persone che si conoscono da anni, riescono a capirsi anche senza dirsi una parola, ma ci sono casi in cui basta un minimo d’incomprensione e la classica frase “non mi capisci” conoscentiper scatenare il putiferio anche nel rapporto più saldo del mondo. Uno studio recente condotto presso l’Università di Chicago ha dimostrato che i maggiori problemi di incomunicabilità si osservano proprio tra persone che sono in confidenza tra loro, come amici di vecchia data, genitori e figli, colleghi e coppie durature. Secondo il professore Boaz Keysar, che ha preso parte alla ricerca, il motivo di tante incomprensioni risiede nel fatto che le persone che si conoscono troppo bene e che condivido la quotidianità, quando devono discutere di un argomento nuovo con l’altra persona, danno per scontato che loro ne siano già a conoscenza.

Il professore afferma che solo la condivisione di tutte le informazioni relative ad una questione possono ridurre le probabilità che la nostra comunicazione sia inefficace e far si che la persona con la quale stiamo parlando riesca a capire a fondo le nostre argomentazioni. Per testare questo suo pensiero, il ricercatore ha ben pensato di ideare un gioco di comunicazione, nel quali le parti hanno a disposizione una quantità diverse di informazioni. Ad alcuni disegni geometrici strani composti da diverse linee, sono stati dati nomi di fantasia e a dei volontari è stato insegnato a riconoscerli.

Poi hanno dovuto spiegare all’ altra persona, che non avevano mai visto i disegni, rivolgendosi a persona che conoscono da tempo, hanno utilizzato più i nomi delle figure,dando per scontato che i familiare capissero subito di cosa stavano parlando, mentre erano più minuziosi e dettagliati nella descrizione con uno sconosciuto. Gli studenti del primo gruppo, che dovevano descrivere un fatto nuovo( la figura geometrica) al proprio partner o a un vecchio amico, hanno presunto inconsciamente, che l’altro sapesse già di cosa si stava parlando,quando in realtà essi ne erano completamente ignari e non afferravano l’idea. Se riflettiamo attentamente e ci soffermiamo sulle nostre discussioni avvenute col partner o con un nostro amico, troveremo un forte riscontro in questo articolo. Quante volte ci capita di dire una cosa perché siamo certi che l’altro ci possa capire al volo? O usiamo termini senza chiederci se l’interlocutore ne sappia il significato? E la cosa che probabilmente facciamo un po’ tutti : quante volte pretendiamo che il partner conoscendoci da tempo sappia perfettamente cosa stiamo provando quando si litiga e si sta male?


Condividi su:
  • Facebook
  • Twitter
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace
  • Live
  • Google Buzz
Aggiunto in: Ricerca & Scienza

Articoli recenti

Bookmark and Promote!

Commenta

Puoi commentare più in fretta utilizzando gli account dei social network più famosi!

Facebook
Google
Twitter

Invia commento

© 2011 Scienze Naturali. Tutti i diritti riservati.
Tema a cura di Scienze Naturali.