0

Le infiammazioni gengivali aumentano il rischio di disfunzione erettile

Uno studio turco condotto dall’Università di Inonu di Malatya ha rivelato che gli uomini che soffrono di infiammazioni gengivali hanno maggiori problemi di erezione. Questa è la conclusione a cui è arrivata l’equipe con a capo la ricercatrice Faith Oguz, dopo aver reclutato 162 uomini di età compresa tra i 30 e i 40 anni. 80 avevano una disfunzione erettile, e di questi, il 53% presentava infiammazioni alle gengive, contro il 23% degli 82 senza problemi sessuali.

In questo modo sono stati associati i due disturbi, e i dati parlano chiaro: il rischio di difficoltà di erezione sembra essere legato alla gravità dell’infiammazione parodontale, e gli uomini con gengive malate hanno un rischio maggiore di 3,29 volte rispetto a coloro che godono di una buona condizione di salute del cavo orale.

Come si può leggere sul “Journal of Sexual Medicine”, rivista su cui è stata pubblicata la ricerca, Oguz ha commentato: “Molti studi hanno riportato che la parodontite cronica può indurre malattie sistemiche vascolari, come la malattia coronarica, che sono state collegate con problemi di erezione”.

La ricerca ha inoltre indagato sulla possibile relazione tra disfunzione erettile e fattori fisici, tra cui l’età e il peso, e sociali, come il reddito. Non sono stare riscontrate  differenze significative tra i due gruppi di partecipanti, ma è emerso che, in entrambi i casi, la disfunzione rettile, per i due terzi dei casi, sembra essere anche causata da problemi psicofisici, tra cui quelli legati ai vasi sanguigni, alla depressione e allo stress.

Davide Basili
7 dicembre 2012

Condividi su:
  • Facebook
  • Twitter
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace
  • Live
  • Google Buzz
Aggiunto in: Ricerca, Ricerca & Scienza

Articoli recenti

Bookmark and Promote!

Commenta

Puoi commentare più in fretta utilizzando gli account dei social network più famosi!

Facebook
Google
Twitter

Invia commento

© 2012 Scienze Naturali. Tutti i diritti riservati.
Tema a cura di Scienze Naturali.