0

Prevenire lo sviluppo del cancro all’interno del ciclo cellulare

I ricercatori del NYU Cancer Institute, un centro di ricerca del cancro, presso la NYU Langone Medical Center hanno identificato un ciclo cellulare regolato da un meccanismo che sta dietro la trasformazione di cellule normali in cellule cancerose. Lo studio evidenzia il ruolo significativo che le reti delle proteine possono svolgere in una cellula, che porta allo sviluppo del cancro. I risultati dello studio, pubblicato nel numero del 21 ottobre della rivista Molecular Cell, suggeriscono che l’inibizione dell’enzima CK1 può essere un nuovo bersaglio terapeutico per il trattamento di cellule tumorali che si sono formate  a seguito di un malfunzionamento  di mTOR all’interno della cellula. Nello studio, i ricercatori della New York University Cancer Institute hanno esaminato alcuni  complessi di proteine ​​e regolatori di proteine ​​nelle cellule tumorali. I ricercatori hanno identificato un ruolo importante per il multi-complesso proteico chiamato SCFβTrCP. Esso  aiuta, nella rimozione di cellule tumorali, la proteina DEPTOR scoperta di recente, un inibitore dell’enzima mTOR. SCF, complessi  ubiquitina ligasi sono responsabili per la rimozione delle proteine ​​inutili da una cellula. Questa degradazione delle proteine ​​da parte del sistema ubiquitina della cellula controlla la crescita delle cellule e previene la trasformazione maligna delle cellule. I ricercatori hanno dimostrato che inibendo la capacità di  SCFβTrCP di degradare DEPTOR  nelle cellule può portare a bloccare la proliferazione delle cellule tumorali. Inoltre, i ricercatori hanno scoperto che l’attività di CK1 (caseina chinasi1), una proteina che regola la maggior parte delle vie di segnalazione delle cellule, è necessaria per SCFβTrCP per promuovere con successo il degrado di DEPTOR. “Bassi livelli di DEPTOR e alti livelli di attività di mTOR si trovano in molti tumori, tra cui i tumori della mammella, della prostata e del polmone”, ha detto l’autore dello studio  Michele Pagano, MD,  professore di Oncologia e Professore di Patologia presso il NYU Langone Medical Center. “È fondamentale per i ricercatori  capire meglio come la proteina DEPTOR è regolata.  Il nostro studio dimostra che sarebbe vantaggioso  aumentare i livelli di DEPTOR in molti tipi di cellule tumorali per inibire mTOR e prevenire la proliferazione cellulare”. Il percorso mTOR regola la crescita, la proliferazione e la sopravvivenza di una cellula, e la sua regolamentazione adeguata è essenziale per prevenire la formazione di cellule tumorali. DEPTOR interrompe il percorso di mTOR, legandosi ai complessi proteici di mTOR e  bloccando le loro attività enzimatiche, limitando la crescita delle cellule.
Gli esperimenti  hanno dimostrato che una riduzione di SCFβTrCP e CK1 e proteine ​​nelle cellule hanno provocato l’accumulo di DEPTOR. Inoltre, DEPTOR è stato distrutto nelle cellule solo quando SCFβTrCP e CK1 erano entrambi presenti. Quindi, l’inibizione delle proteine SCFβTrCP e CK1 rappresenta un modo nuovo e promettente di inibire  mTOR.

 

Condividi su:
  • Facebook
  • Twitter
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace
  • Live
  • Google Buzz
Aggiunto in: Oncologia, Ricerca & Scienza

Articoli recenti

Bookmark and Promote!

Commenta

Puoi commentare più in fretta utilizzando gli account dei social network più famosi!

Facebook
Google
Twitter

Invia commento

© 2011 Scienze Naturali. Tutti i diritti riservati.
Tema a cura di Scienze Naturali.