Come sono mappate le emozioni nel corpo

Come sono mappate le emozioni nel corpo

I ricercatori hanno scoperto che le emozioni più comuni innescano forti sensazioni fisiche, e le mappe corporee di queste sensazioni sono topograficamente diverse per ogni tipo di emozione provata.

Emozioni e sensazioni corporee ecco
Emozioni e sensazioni corporee

I modelli di sensazione, tuttavia, sono simili su campioni provenienti da diverse culture dell’Europa occidentale e Orientale, mettendo in evidenza il fatto che le emozioni e i loro modelli corrispondenti, basati sulla stessa sensazione corporea, hanno una base biologica.

Le emozioni non regolano solo la nostra mente ma anche il nostro stato corporeo: in questo modo l’emozione ci prepara a reagire rapidamente a pericoli o opportunità, e la consapevolezza dei cambiamenti corporei, corrispondenti ad una data emozione, dà luogo a sensazioni emotive coscienti, spiega Lauri Nummenmaa dell’Aalto University.

I risultati hanno importanti implicazioni da un lato per comprendere al meglio le funzioni delle emozioni e della loro base fisica, mentre dall’altro si possono comprendere i diversi disturbi emotivi e fornire nuovi strumenti di diagnosi.

La ricerca, effettuata online, ha coinvolto più di settecento persone provenienti da Finlandia, Svezia e Taiwan che hanno preso parte allo studio. Il test si è basato sull’induzione da parte dei ricercatori di diversi stati emotivi; successivamente, ai partecipanti sono state mostrate immagini del corpo umano riprodotte di un computer, e chiesto loro di colorare le regioni del corpo che sentivano interessate mentre provavano una data sensazione.
Sono così nate delle vere e proprie mappe che indicano quali parti del corpo sono coinvolte nella sensazione di felicità, rabbia, paura, tristezza, sorpresa, ansia, amore, depressione e così via.

Questo studio è stato finanziato dal Consiglio europeo della Ricerca, dall’Accademia della Finlandia e dall’Università di Aalto.

Redazione
26 gennaio 2014

Condividi

Commenti