1

Salute: i frutti di bosco prevengono l’infarto

frutti-di-boscoSecondo una ricerca condotta dalla Harvard School of Public Health di Boston, che è stata pubblicata sulla rivista Circulation, una delle armi preventive contro i problemi cardiovascolari è  costituita dai frutti di bosco.

Ebbene sì, i risultati dello studio parlano chiaro: per ben 18 anni più di 90mila donne di età compresa tra i 25 e i 42 anni sono state monitorate, e avevano il compito di rispondere, ad intervalli precisi, ad alcune domande riguardo la loro alimentazione. Ogni 4 anni, infatti, avevano il compito di compilare un breve questionario sulle proprie abitudini a tavola.

Nel corso dell’indagine, purtroppo, si sono verificati 405 casi di infarto e, data la giovane età delle pazienti, i ricercatori hanno incrociato i risultati degli attacchi cardiaci con quelli relativi all’alimentazione, facendo quindi questa stupefacente scoperta.

Analizzando i dati ottenuti, infatti, è emerso che coloro che consumavano fragole e mirtilli avevano un rischio di infarto minore del ben  32% rispetto a quelle che ne facevano un uso minore. Nello specifico, 3 porzioni a settimana di questa frutta, per un totale di 450 grammi, hanno dimostrato di riuscire a diminuire il rischio di infarto di un terzo delle donne.

Questa caratteristica di prevenire gli attacchi cardiovascolari sembra derivare dall’alto contenuto dei frutti di bosco negli antiossidanti, in particolare nelle antocianine, ovvero certi tipi di flavonoidi.

Krizia Ribotta
18 gennaio 2013


Condividi su:
  • Facebook
  • Twitter
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace
  • Live
  • Google Buzz
Aggiunto in: Salute, Salute & Medicina

Articoli recenti

Bookmark and Promote!

Un commento a "Salute: i frutti di bosco prevengono l’infarto"

  1. ruggierifp ha detto:

    gli Antociani, in contenuto elevatissimo,TROVANSI in Olive MATURE ! tutte invaiate e, CON POLPA INTERNA, VIOLA DENSO E VIVO !! E, IN BUONA PARTE, NEL RELATIVO OLIO GIALLO “ORO” DENSO E VIVO, AL FRANTOIO !! MENTRE L’OLIO VERDE, VELENO, DI ANTOCIANI, NE CONTIENE MOLTO MOLTO MENO E MAGGIOR NUMERO D PEROSSIDI !!!!!!!!! OLTRE ALLA ACIDITA’ CHE TENDE A ZERO, CON LA MATURAZIONE DI QUALUNQUE FRUTTO, COME L’OLIVA !!!!

Commenta

Puoi commentare più in fretta utilizzando gli account dei social network più famosi!

Facebook
Google
Twitter

Invia commento

© 2013 Scienze Naturali. Tutti i diritti riservati.
Tema a cura di Scienze Naturali.