0

La depressione può essere sintomo di un malfunzionamento tiroideo

Si calcola che sono ben 6 milioni le persone affette da patologie tiroidee e che la popolazione più colpita sia quella femminile. Molti trascurano i sintomi di una patologia legata al malfunzionamento della tiroide che spesso sfocia in altre problematiche che col passare del tempo creano delle situazioni dove è più complicato intervenire. La tiroide gioca il ruolo primario della gestione degli ormoni che a loro volta hanno un’altrettanto ruolo primario nel regolare le diverse funzionalità del nostro organismo. Non stupisce perciò che alla base di disfunzioni e malattie ben lontane dalla tiroide, possa esserci proprio un suo mal funzionamento. Per esempio è ormai certa la relazione tra depressione e tiroide, o più specificamente tra i sintomi depressivi di un certo tipo legati al cattivo funzionamento della tiroide. E’ questo uno dei primi e tanti segnali che la tiroide ci lancia per dirci che qualcosa non va. Molti dicono che è normale sentirsi depressi nella vita, possono esserci dei momenti “no”, ma la verità è che non bisogna mai trascurare questa patologia che va curata psicologicamente o psichiatricamente a seconda della gravità della situazione, fino anche a sostenere dei controlli sulla funzionalità della tiroide o le sue possibili malattie. I ricercatori hanno evidenziato che la depressione può dipendere da fattori chimici alterati nel cervello provocate da alterazioni ormonali,  da eventi della vita o dalla combinazione di entrambi i fattori.
Modificazioni dei livelli ormonali degli estrogeni e del progesterone, sembrano avere un importante effetto sulla condizione psicologica della persona.
Soprattutto nella donna la depressione è più frequente durante le fasi della vita visto che si verificano vari cambiamenti ormonali: pubertà, parto, meno pausa e ciclo mestruale.
Ma è vero anche il contrario, ovvero che stress emotivi e disturbi dell’umore possono provocare alterazioni ormonali nella donna. La cosa certa è che gli ormoni sono una delle cause principali della depressione, quindi è bene controllare spesso la funzionalità della tiroide per prevenire possibile patologie psicologiche nonché fisiche più gravi. Un check-up annuale è ben consigliato in questo caso.


Condividi su:
  • Facebook
  • Twitter
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace
  • Live
  • Google Buzz
Aggiunto in: Medicina, Salute, Salute & Medicina

Articoli recenti

Bookmark and Promote!

Commenta

Puoi commentare più in fretta utilizzando gli account dei social network più famosi!

Facebook
Google
Twitter

Invia commento

© 2011 Scienze Naturali. Tutti i diritti riservati.
Tema a cura di Scienze Naturali.