1

Dimagrire: 5 consigli per mantenere il peso forma

dietaIl problema principale che ogni donna deve affrontare nel momento in cui inizia a perdere peso è quello di studiare il modo per riuscire a non ingrassare nuovamente, per evitare quello che viene comunemente chiamato “effetto fisarmonica”.

Secondo una ricerca scientifica condotta dall’americano Brian Wansink, della Cornell University, e pubblicata sulla rivista Journal of Medical Internet Research, i trucchi per mantenere il peso forma raggiunto consistono in 5 semplici metodi che prendono in considerazione non solo il cibo consumato, ma anche le abitudini di ognuno e l’influenza dell’ambiente circostante.

Gli espedienti suggeriti dall’esperto aiuterebbero a risolvere il problema di mangiare troppo senza rendersene conto, cosa che succede sempre più spesso anche a causa di uno stile di vita sempre più frenetico in cui lo stress ricopre un ruolo decisamente rilevante.

Il primo consiglio è quello di consumare, per colazione, alimenti e bevande caldi, come caffè bollente e pane tostato. Questo perché, entro un’ora dal risveglio, è bene nutrirsi con  cibi fumanti e non del frigo.

Il secondo, il più ovvio e risaputo, consiste nell’eliminare dalla propria alimentazione il cosiddetto “junk food”, il cibo spazzatura come merendine o snack ipercalorici. Se all’inizio sarà dura non cedere alle tentazioni, specie se al lavoro o all’università ci sono i distributori automatici, dopo un po’ di astinenza alle “schifezze”, il corpo inizierà ad abituarsi e mangiare sano diventerà una normale abitudine.

Il terzo trucco è quello di non consumare il cibo nella sua confezione originale, come scatolette o barattoli, ma di versarne una porzione nel piatto. Questo, più che altro, per un semplice effetto psicologico: una volta esaurita quella quantità limitata dell’alimento in questione, sarà più facile rendesi conto che è terminato. Al contrario, se gli occhi vedono che nella confezione ce n’è ancora, difficilmente il palato riuscirà a resistere alla tentazione di un’altra fetta o porzione.

Il quarto suggerimento è quello di non restare a digiuno per 3 o 4 ore di seguito, ma di consumare uno spuntino esclusivamente sano, per evitare poi la classica abbuffata in cui si sente la necessità di introdurre nel corpo qualsiasi tipo di cibo, per colmare quel vuoto di stomaco che porta la pancia a brontolare.

Infine, Wansink consiglia di lasciare le posate al fianco del piatto mentre si mangia, per indurre ad una masticazione.

Krizia Ribotta
10 ottobre 2013


Condividi su:
  • Facebook
  • Twitter
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace
  • Live
  • Google Buzz
Aggiunto in: Salute, Salute & Medicina

Articoli recenti

Bookmark and Promote!

Un commento a "Dimagrire: 5 consigli per mantenere il peso forma"

  1. manuel ha detto:

    ottimo sito il vostro bei contenuti

Commenta

Puoi commentare più in fretta utilizzando gli account dei social network più famosi!

Facebook
Google
Twitter

Invia commento

© 2017 Scienze Naturali. Tutti i diritti riservati.
Tema a cura di Scienze Naturali.