0

Prepariamoci, Luca Mercalli

Prepariamoci_MercalliLa crisi economica è sempre in prima pagina sui nostri quotidiani dal 2008 a questa parte; l’opinione pubblica sembra non interessarsi, o almeno non con la stessa intensità, della crisi energetica, ambientale e climatica che perdura da più tempo. Eppure sono emergenze di carattere planetario reali e non artefatte come quella finanziaria! Questo libro, lontano dall’essere un saggio catastrofista, vuole dare semplici consigli per arrivare a vivere meglio la vita di tutti i giorni con meno sprechi e meno consumi. La decrescita felice è possibile, basta arrivare a comprendere i limiti fisici del sistema Terra e convivere con essi. Non possiamo più permetterci di vivere e comportarci come se le materie prime fossero infinite e trascurando il problema dei rifiuti prodotti e scaricati in ambiente.

Luca Mercalli, meteorologo e divulgatore scientifico di fama nazionale, ci fornisce i suoi consigli partendo da esperienze di vita personali. Dai profitti ricavati con l’installazione dei pannelli solari sul tetto di casa sua, alla raccolta dell’acqua piovana; dalla produzione orticola, all’incentivazione del telelavoro. Uno dei concetti probabilmente più significativi che passa tra le pagine del libro, è quello riguardante il superamento del concetto di “competitività” industriale ed economica tra i Paesi, per arrivare ad una “cooperazione internazionale”, volta non più ad una crescita costante (utopistica) ma al mantenimento del benessere raggiunto. Nella nuova edizione del 2013 di Prepariamoci, è compresa anche una sezione dedicata al programma politico che l’autore voterebbe per un futuro sostenibile e basato sulla green economy.

Una sezione del libro è dedicata alle vicende dell’alta velocità e del movimento “no-tav”, sopratutto dal punto di vista di una comunità scientifica che, come l’autore, vive in Val di Susa. Lettere, articoli e critiche alla pubblica amministrazione che, nonostante le evidenze di un progetto fallimentare, resta sorda ad ogni tipo di protesta, che sia violenta o pacifica.

Dello stesso autore, tra i suoi ultimi libri: Filosofia delle nuvole (2008), Che tempo che farà (2009), Viaggi nel tempo che fa (2010).

di Massimo Gigliotti


Condividi su:
  • Facebook
  • Twitter
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace
  • Live
  • Google Buzz
Aggiunto in: Libri

Articoli recenti

Bookmark and Promote!

Commenta

Puoi commentare più in fretta utilizzando gli account dei social network più famosi!

Facebook
Google
Twitter

Invia commento

© 2014 Scienze Naturali. Tutti i diritti riservati.
Tema a cura di Scienze Naturali.