0

L’anello di Re Salomone, Konrad Lorenz

anello-di-Re-Salomone

L’anello di Re Salomone – Konrad Lorenz

Divertente. Non è certo l’aggettivo che ci si potrebbe aspettare descrivendo un manuale di etologia scritto dal premio Nobel Konrad Lorenz, ma “L’anello di Re Salomone” è proprio divertente e a tratti anche toccante. L’autore e studioso del comportamento animale si racconta, con un linguaggio semplice e coinvolgente, nelle sue esperienze di vita assieme alla innumerevoli creature che hanno abitato la sua casa ad Altenberg, tra oche selvatiche e pappagalli esotici, topolini del deserto e scimmie tropicali.

Molti hanno imparato a conoscere gli animali grazie alle sue parole, in tanti si sono soffermati a guardare anche solo un cane o un gatto con occhio diverso dopo aver letto il suo libro. Persino un acquario assume una connotazione del tutto diversa dopo i racconti di Lorenz.

Punto focale dei suoi studi etologici è stato il distinguere comportamenti istintuali dai comportamenti appresi, ricercandole nelle diverse specie. Questo è facile da osservare in un cane, ma sarà più complesso comprendere la natura di un comportamento di un pappagallo parlante quando ripete certe frasi, o in un anatroccolo appena uscito dall’uovo.

Molti sono i commenti simpatici avvenuti durante le osservazioni, come quello riportato di seguito, in cui un pesce gioiello (Hemichromis bimaculatus), mentre riporta a bocca i suoi figli al nido, si ritrova di fronte ad una preda prelibata che inghiotte, rischiando così di mangiarsi i suoi stessi piccoli. “Invece accadde una cosa veramente incredibile: il pesce padre se ne rimase immobile, con le guance gonfie, ma senza masticare. Se mai ho visto un pesce riflettere, è stato proprio quella volta. Che cosa straordinaria: un pesce che vive una vera e propria situazione conflittuale, né più né meno di un uomo, e che se ne sta lì immobile, senza via d’uscita, incapace sia di avanzare sia di retrocedere!

Konrad Lorenz, considerato il padre della moderna etologia scientifica, fu insignito del Premio Nobel per la medicina e la fisiologia nel 1973, condiviso con gli scienziati e colleghi Nikolaas Tinbergen e Karl von Frisch. L’Anello di Re Salomone fu edito per la prima volta nel 1949, un testo  intramontabile e d’obbligo per ogni amante della natura, appassionerà il lettore come un un romanzo.

Massimo Gigliotti
28 aprile 2013

Condividi su:
  • Facebook
  • Twitter
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace
  • Live
  • Google Buzz
Aggiunto in: Libri

Articoli recenti

Bookmark and Promote!

Commenta

Puoi commentare più in fretta utilizzando gli account dei social network più famosi!

Facebook
Google
Twitter

Invia commento

© 2013 Scienze Naturali. Tutti i diritti riservati.
Tema a cura di Scienze Naturali.