List/Grid Archivio articoli:

Ritorno da Zealandia, il continente perduto

Ritorno da Zealandia, il continente perduto

Dopo un viaggio di nove settimane per studiare il continente sommerso di Zealandia, nel Sud del Pacifico, un team di 32 scienziati provenienti da dodici paesi diversi è giunto ad… Continua »

Condividi su:
  • Facebook
  • Twitter
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace
  • Live
  • Google Buzz
Lago Baikal: strategie di protezione di un ecosistema ‘unico’

Lago Baikal: strategie di protezione di un ecosistema ‘unico’

Il lago Baikal, situato nella Siberia meridionale, è il lago più antico e più vasto della Terra. Il suo bacino si è formato tra i 25 e i 30 milioni… Continua »

Condividi su:
  • Facebook
  • Twitter
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace
  • Live
  • Google Buzz
Mantello terrestre. Ciò che scende, poi risale. E le placche fanno la loro parte

Mantello terrestre. Ciò che scende, poi risale. E le placche fanno la loro parte

A seguito di un approfondimento sui modelli di convezione del mantello terrestre, uno scienziato dell’Università di Leicester ha studiato e proposto una nuova teoria che pone sotto una nuova luce… Continua »

Condividi su:
  • Facebook
  • Twitter
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace
  • Live
  • Google Buzz
È grazie all’ossigeno, se abbiamo un’atmosfera adatta a noi?

È grazie all’ossigeno, se abbiamo un’atmosfera adatta a noi?

Niente è più importante dell’ossigeno, per lo sviluppo della vita animale. L’ossigeno permette le reazioni chimiche che gli animali utilizzano per trarre energia dai carboidrati immagazzinati con il cibo. Così,… Continua »

Condividi su:
  • Facebook
  • Twitter
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace
  • Live
  • Google Buzz
Ora sappiamo quando si sviluppò la particolare ecologia delle Galapagos

Ora sappiamo quando si sviluppò la particolare ecologia delle Galapagos

Le Isole Galapagos sono sede di una grande diversità di piante e animali. In nessun’altra parte del mondo si è mai riscontrato qualcosa di simile. L’arcipelago è composto di tredici… Continua »

Condividi su:
  • Facebook
  • Twitter
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace
  • Live
  • Google Buzz
Foglie fossili e recupero delle biodiversità dopo l’estinzione del Cretaceo

Foglie fossili e recupero delle biodiversità dopo l’estinzione del Cretaceo

I danni a foglie fossili provocati da insetti milioni di anni fa offrono nuovi elementi per una nuova valutazione sulle conseguenze dell’estinzione di massa che spazzò via i dinosauri alla… Continua »

Condividi su:
  • Facebook
  • Twitter
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace
  • Live
  • Google Buzz
Gigantesche eruzioni vulcaniche ed estinzioni di massa globali

Gigantesche eruzioni vulcaniche ed estinzioni di massa globali

Un articolo pubblicato su Nature Communications dai ricercatori del Virginia Tech conferma una importante caratteristica del processo di formazione delle grandi ‘province ignee’, vale a dire di quelle vaste aree,… Continua »

Condividi su:
  • Facebook
  • Twitter
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace
  • Live
  • Google Buzz
© 2017 Scienze Naturali. Tutti i diritti riservati.
Tema a cura di Scienze Naturali.