0

Progetto Life Mipp c’è bisogno anche di te…

Se siete naturalisti di nome e di fatto, potete fare la vostra parte nel progetto LIFE MIPP (Monitoring of insects with public participation) del Corpo Forestale dello Stato, che ha lo scopo di tutelare una cinquina di coleotteri italiani. A causa del degrado degli habitat naturali, infatti, alcune specie di insetti sono seriamente minacciate, conoscerne la dinamica di popolazione è utile per la loro tutela.

Fonte Life Mipp

Fonte Life Mipp

E’ quindi stato approntato un apposito sito:

http://lifemipp.eu/mipp/new/index.jsp

nel quale, dopo la registrazione, è possibile scaricare una app che permette di identificare, fotografare e segnalare gli insetti oggetto dello studio Osmoderma eremita, Lucanus cervus, Cerambyx cerdo, Rosalia alpina e Morimus funereus.

E’ uno dei primi esempi di scienza a partecipazione popolare che può aiutare la stesura di questo censimento entomologico e offrire un modo utile e interessante di vivere i nostri boschi.

Ogni segnalazione confluirà nel database nazionale per la Biodiversità del Ministero Ambiente.

Il progetto è coordinato dal Corpo Forestale dello Stato e finanziato dalla Commissione Europea; partecipano il Centro Nazionale Biodiversità Forestale di Bosco Fontana, l’Università La Sapienza di Roma, l’Università degli Studi Roma Tre, il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, la Regione Lombardia e il Consiglio per la Ricerca e la sperimentazione in Agricoltura di Firenze.

Marco Ferrari
11 maggio 2014


Condividi su:
  • Facebook
  • Twitter
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace
  • Live
  • Google Buzz
Aggiunto in: Entomologia

Articoli recenti

Bookmark and Promote!

Commenta

Puoi commentare più in fretta utilizzando gli account dei social network più famosi!

Facebook
Google
Twitter

Invia commento

© 2017 Scienze Naturali. Tutti i diritti riservati.
Tema a cura di Scienze Naturali.