0

Scoperta la prima orchidea notturna

E’ stata scoperta dai ricercatori botanici al largo della Papua Nuova Guinea, su un’isola dell’arcipelago delle Bismarck, la prima orchidea che fiorisce di notte. La scoperta è stata definita “eccezionale”.

I ricercatori hanno fatto notare che si tratta della prima specie di orchidea su 25.000 ad avere un comportamento insolito rispetto alle altre. Infatti la nuova specie, chiamata Bulbophyllum nocturnum, è il primo esempio di orchidea notturna, i cui fiori hanno una vita di sole 12 ore, dal tramonto all’alba successiva.

Le specie di piante che hanno un comportamento simile sono relativamente poche, ad esempio Epiphyllum oxypetalum (chiamata “Queen of the Night”), Oroxylum indicum (chiamata “Midnight Horror Tree”) e Cestrum nocturum (Il gelsomino notturno).


Condividi su:
  • Facebook
  • Twitter
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace
  • Live
  • Google Buzz
Aggiunto in: Ambiente & Natura, Botanica

Articoli recenti

Bookmark and Promote!

Commenta

Puoi commentare più in fretta utilizzando gli account dei social network più famosi!

Facebook
Google
Twitter

Invia commento

© 2011 Scienze Naturali. Tutti i diritti riservati.
Tema a cura di Scienze Naturali.