Differenze nei cicli giornalieri dei microrganismi marini

Scansione al microscopio elettronico di microbi planctonici marini, colorati per contrasto (credit: Università delle Hawaii di Manoa)

Possiamo immaginare il mare aperto come una megalopoli microbica, brulicante di forme di vita troppo piccole per essere distinte ad occhio nudo. E possiamo anche pensare che in ogni goccia… Continua »

Rivalutata la funzione delle balene come stabilizzatrici dell’ecosistema marino

Dopo l'alimentazione in profondità, capodogli al largo della costa dello Sri Lanka tornano in superficie per defecare. Questa attività di fertilizzazione marina fornisce molti nutrienti che favoriscono la crescita del plancton. E’ uno dei molti esempi di come le balene mantengano la salute degli oceani, descritti in un nuovo documento scientifico dell’Università del Vermont, a cura di Joe Romano e da altri nove biologi marini. (Credit Tony Wu)

Una recente ricerca sulle balene mostra che questi cetacei hanno una forte influenza sulla funzionalità degli oceani, in particolare nello stoccaggio del carbonio a livello globale e favorendo il ricircolo… Continua »

In evidenza:

Come “aggraspare” un asteroide e portarlo in orbita lunare

Come “aggraspare” un asteroide e portarlo in orbita lunare

Uno dei progetti piu ambiziosi della NASA prevede la ricerca, la cattura (“grasp” in inglese) e la messa in orbita intorno alla luna di un piccolo asteroide. La “Asteroid Redirect… Continua »

Homo floresiensis: non una specie a sé, ma un sapiens affetto dalla sindrome di Down

Homo floresiensis: non una specie a sé, ma un sapiens affetto dalla sindrome di Down

E’ alquanto recente una notizia destinata a rinfocolare una discussione – peraltro mai chiusa – tra gli antropologi. L’Homo floresiensis, specie di recente istituzione, non sarebbe da considerare in realtà una… Continua »

Origini umane: ambiente e adattabilità evolutiva del genere Homo

Origini umane: ambiente e adattabilità evolutiva del genere Homo

Si è pensato a lungo che molti tratti tipici degli esseri umani abbiano avuto origine con la comparsa del genere Homo tra 2,4 e 1,8 milioni di anni fa, in… Continua »

Si riduce l’isola di plastica del Pacifico.

Si riduce l’isola di plastica del Pacifico.

L’Isola di plastica del Pacifico(in inglese Pacific Trash Vortex), è un incredibile ammasso di spazzatura buttato a mare, composto prevalentemente da plastica. L’estensione di questa pattumiera galleggiante e il volume della… Continua »

Evoluzione: laboratorio del possibile

Evoluzione: laboratorio del possibile

Burgess Shale, nella Columbia Britannica canadese, è una vecchia cava di ardesia, che si trova nel Parco Nazionale di Yoho. E’ famosa nel mondo dei paleontologi per ospitare un importante… Continua »

© 2014 Scienze Naturali. Tutti i diritti riservati.
Tema a cura di Scienze Naturali.