La vita sulla Terra era possibile già 3,2 miliardi di anni fa

Formazioni di rocce sedimentarie di 3,2 miliardi di anni fa nel nord-ovest dell’Australia, da cui sono state rilevate prove chimiche di fissazione dell’azoto (credit: R. Buick / UW)

Una scintilla provocata da un fulmine, polvere interstellare o un vulcano sottomarino. Sono solo alcuni dei possibili fenomeni alla base dell’origine della vita sulla Terra. Ma cosa è successo dopo?… Continua »

Scintille di vita: nuovi studi sull’origine della vita

Perseidi (Wikicommons)

Già da molti anni i ricercatori hanno formulato ipotesi su come si sia generata la vita sul nostro pianeta, a partire dal brodo primordiale ovvero dagli elementi chimici di base… Continua »

In evidenza:

L’Expo 2015 e la Carta di Milano

L’Expo 2015 e la Carta di Milano

Si sono già spese spese tante parole a proposito dell’Expo di Milano, sia a favore che contro. È però un dato di fatto che rispetto alle carte iniziali, molti progetti… Continua »

Non furono i nuovi strumenti di caccia a causare la scomparsa dei Neanderthal

Non furono i nuovi strumenti di caccia a causare la scomparsa dei Neanderthal

Secondo un nuovo studio pubblicato sul Journal of Human Evolution, la scomparsa dei Neanderthal può non aver nulla a che fare con l’introduzione delle nuove armi da caccia realizzate dagli… Continua »

L’Antropocene inizia con l’Era nucleare?

L’Antropocene inizia con l’Era nucleare?

La storia della Terra è stata suddivisa dai geologi in quattro Ere, a loro volta distinte in periodi. La durata di queste epoche comprende, ovviamente. milioni di anni e la… Continua »

La rinascita delle stelle

La rinascita delle stelle

Quando uno scienziato alza gli occhi al cielo, non lo fa solo per ammirare la bellezza delle stelle, nel cielo ci sono tanti segreti difficili da indagare. Fino al secolo… Continua »

Dalla crosta al mantello e ritorno, per conoscere l’età della Terra

Dalla crosta al mantello e ritorno, per conoscere l’età della Terra

Fino dalle origini della Terra, l’uranio ha fatto parte della sua storia e, grazie alla lunga durata della sua radioattività, si è dimostrato ideale per datare i processi geologici e… Continua »

© 2015 Scienze Naturali. Tutti i diritti riservati.
Tema a cura di Scienze Naturali.